Ti trovi in: Home
Benvenuto in Triggiano Democratica e Futura
Parte da Triggiano Oknessunoescluso.it
Scritto da Achille Costanza   
Giovedì 06 Luglio 2017 11:01

Ok Nessuno Escluso - Social Network dedicato all'inclusione delle persone disabili

OkNessunoEscluso.it è il social network tematico dedicato all'inclusione sociale delle persone disabili che si realizza soprattutto attraverso una costante attività di sensibilizzazione della società al tema.

Ogni utente iscritto al sito può contribuire al progetto attraverso la condivisione di idee ed elaborati utili a migliorare le condizioni di inclusione e vivibilità delle nostre città. Spazio anche alle segnalazioni riguardanti le barriere architettoniche o di altro tipo presenti nelle città che impediscono la libera espressione di queste persone.

Non è un social network riservato alle persone disabili.

 
La Tristezza negli occhi. Anna Mariani a "Pietre d'angolo"
Scritto da com.   
Giovedì 27 Aprile 2017 10:33

mariani

Anna MARIANI nasce a Triggiano, A due anni si trasferisce a Bari con la famiglia. Agli studi classici e alla laurea con lode in giurisprudenza si affianca l’impegno ecclesiale in Azione Cattolica, nel Movimento Studenti di AC, in Rosso di Sera, mensile a diffusione diocesana di approfondimento della realtà sociale ed ecclesiale. Il lavoro la porta a Milano in un grande Gruppo Editoriale, poi a Taranto e a Bari presso un’Associazione datoriale di rilievo nazionale. Nel maggio 2010 diventa Maestro del Lavoro. Negli anni ’80, con il matrimonio, torna a vivere a Triggiano in una zona periferica del paese e si impegna nella parrocchia di appartenenza. Inizia così una intensa attività missionaria che la conduce in Albania ed in Burkina Faso. Nel 2010 pubblica gli appunti di viaggio in Albania “L’altra sponda del mare”. Nel 2011 diventa Presidente dell’Associazione di Volontariato e di Cooperazione Internazionale TERIAMIK ONLUS.
 
Martedì 11 aprile la Passione di Luzi alla chiesa di S. Giuseppe
Scritto da com.   
Sabato 08 Aprile 2017 10:10

la locandina

 
Scandali, corruzione e il sogno di Scipione
Scritto da Rocco Dicillo   
Sabato 08 Aprile 2017 10:00
Cicerone accusa CatilinaLe cronache quotidiane ci offrono sistematicamente un quadro sempre più inquietante della società moderna. Scandali pubblici e privati, violenze sulle persone e sull’ambiente,  manomissioni su tutto il sistema socio-politico-economico-culturale, perversioni di ogni genere.
Non c’è ambito in cui tutto questo non accada.  E’ raccapricciante pensare che la corruzione nasca proprio dalla politica che continua a occuparsi di gare e appalti. “Si, La corruzione nasce da qui”, afferma Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità anticorruzione, riferendosi  all’ultimo colossale scandalo della Consip, inchiesta tuttora in corso, che riguarda l’assegnazione degli appalti della Pubblica Amministrazione da due miliardi e settecentomila euro, come risulterebbe dalle irregolarità che emergono dagli atti relativi.
Sembra che l’Italia sia una delle nazioni più corrotte, pur convenendo con Eugenio Scalfari che “In realtà la corruzione c’è dovunque, in tutto il mondo. E ovunque ci sono associazioni che campano sulla corruzione propria e altrui, le mafie e le clientele paramafiose… Siamo arrivati al punto che settori dello Stato sono corrotti e questo è il massimo della corruzione” (La Repubblica del 13/3/2017).
Tra i tanti fatti di corruzione più recenti nel mondo, il Corriere della sera del 12 marzo 2017 riporta quello avvenuto in Brasile, “nazione dilaniata da una lunga crisi e su cui si allunga l’ombra di un nuovo, enorme scandalo”, quello della società edile Odebrecht che “negli ultimi vent’anni avrebbe unto a suon di mazzette i funzionari di ben dodici Paesi”.
Più grave ancora appare la notizia che il titolare della suddetta società, Marcelo ODebrecht, avrebbe donato quarantacinque milioni di euro per la campagna elettorale di Michel Temer, l’attuale capo di stato, il quale recentemente pare sia stato assalito da misteriose furie vendicative di una Nemesi implacabile.    
“Il potere logora soprattutto chi è costretto a vivere in un palazzo di incubi e fantasmi”, osserva l’autore dell’articolo sul Corriere. Infatti, il presidente Temer ai primi di marzo è stato costretto ad abbandonare la residenza ufficiale, il Palacio da Alvorada, facendo in fretta e furia le valige insieme  alla giovane sposa Marcela.
 
Mercoledì 5 aprile serata di musica e poesia
Scritto da com.   
Martedì 04 Aprile 2017 22:20

la locandina

 
La Chiesa Ortodossa e le icone
Scritto da Enzo Di Gioia   
Giovedì 30 Marzo 2017 16:16

Numeroso pubblico alla conferenzasulle iconeLa scorsa settimana si è svolta la conferenza “La chiesa Ortodossa e le Icone”, tenuta nei locali Pietre d’Angolo di Via Carlo Alberto 88 e organizzata dalla neonata Associazione Semper Scout – “Kamaludu”.
L’Associazione si è costituita agli inizi del 2016 per volontà di alcuni ex scout, con l’intento di promuovere attività di carattere educativo, sociale e culturale. Secondo i principi fondamentali del movimento scout fondato da lord Robert Baden Powell, il neo organismo, senza fini di lucro, si propone il sostegno dello scoutismo locale in rapporto alle problematiche inerenti l’ambiente e l’emarginazione, la collaborazione alle parrocchie locali per un percorso di crescita spirituale e il sostegno alle associazioni benefiche impegnate nel campo della ricerca relativa alle malettie rare e inguaribili. Nel salone Pietre d’Angolo,  gentilmente concesso, in comodato d’uso gratuito, dalla signora Rita Boscia, l’associazione Kamaludu ha creato un Polo Museale e un  Centro Studi e documentazione dello scoutismo locale. Tutto il materiale e i progetti  formativi, sono a disposizione della cittadinanza al fine di favorire  la crescita collettiva. Possono far parte dell’associazione gli scout e gli ex scout e tutti i familiari che hanno o hanno avuto un parente iscritto nella grande famiglia scout.
Tornando alla conferenza, il cui relatore è stato padre Andrey Boytson, nato in Russia e formatosi prima presso il Seminario  di Mosca e poi  laureatosi presso l’Accademia Teologica della capitale, è dal  2011 a Bari in qualità di rettore della chiesa Russa. Padre Andrey è una figura di rilievo nella chiesa ortodossa, ha ricoperto cariche ecclessiastiche di prestigio sia nel suo Paese d’origine che in Italia. E’, oggi, uno dei maggiori  esperti di icone bizantine.

 
Giovedì 23 marzo a Triggiano la FESTA DELLA POESIA
Scritto da COM.   
Mercoledì 22 Marzo 2017 16:36
Il Centro Studi il Salotto delle Arti
organizza la

FESTA DELLA POESIA

Mario Luzi, uno dei maggiori poeti italiani del Novecento
sarà a Triggiano attraverso la voce di Leo Lestingi


A CURA DI GIOVANNA PESCE

Giovedì 23 marzo 2017 ore 19 – Sala mostre di Città – piazza Vittorio Veneto – Triggiano

Il sindaco                            L’assessore alla Cultura
Antonio Donatelli Anna Maria Campobasso

 
La Chiesa Ortodossa e le icone. Appuntamento a Triggiano
Scritto da com.   
Martedì 21 Marzo 2017 16:49

la locandina

 
Il silenzio che uccide. Venerdì appuntamento con le ACLI
Scritto da com   
Martedì 21 Marzo 2017 16:43

La locandina

 
Un concerto della pianista Giannelli per San Giuseppe
Scritto da com.   
Giovedì 16 Marzo 2017 12:58
Un concerto per San Giuseppe

REDEMPTORIS CUSTOS

Concerto per S. Giuseppe

Pianista
ANNAMARIA GIANNELLI

19 Marzo 2017 - Ore 19,30
Chiesa di San Giuseppe in Corso Vittorio Emnanuele
Triggiano

Ingresso libero
 
Venezuela, ieri e oggi. Una serata al Salotto delle Arti
Scritto da red.   
Mercoledì 08 Marzo 2017 12:38
la locandina
L'evento si svolgerà presso la sede dell'Associazione, in via Dante, 138 - Triggiano
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 394

Login

Inserisci nome utente e password per accedere. Poi click su accesso.

Dopo aver effettuato l'accesso potrai visualizzare | modificare il tuo profilo ed utilizzare tutte le funzionalità del sito riservate agli utenti registrati.

Banner
Promo Banner

Statistiche

Utenti : 630
Contenuti : 5965
Tot. visite contenuti : 5146597

Chi è on Line

Nessun Utente Collegato

Visitatori on Line

 14 visitatori online