Ti trovi in: Home Comunità Locale Amministrazione Comunale A proposito della raccolta differenziata. Lettere, Comune e fantasmi
A proposito della raccolta differenziata. Lettere, Comune e fantasmi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Scritto da Giovanna Pesce   
Lunedì 20 Luglio 2015 11:19
differenziataRiceviamo e pubblichiamo.
Apprendo da Triggiano Democratica che l’azienda Lombardi, appaltatrice della raccolta porta a porta dei rifiuti urbani del comune di Triggiano, sta per rinnovare in peggio il calendario della stessa raccolta.
Già, quando andò in vigore l’attuale calendario, io mi permisi di inviare una lettera al comune di Triggiano lamentando che tre giorni alla settimana erano insufficienti per la raccolta dell’organico: da venerdì mattina a domenica sera non si raccoglie l’organico. Ed erano insufficienti le due volte di raccolta dell’indifferenziato. Si pensi ai tanti bebè, alle tante ragazze, alle giovani donne, ai disabili, agli anziani incontinenti. Si pensi un po’ alla mole di assorbenti, di pannolini e di pannoloni che vanno inseriti nella raccolta indifferenziata! Che fine farebbero se si volesse ridurre a un sol giorno alla settimana tale raccolta?
Sarebbe un ulteriore disagio per tante famiglie e questo costituirebbe a creare una  ulteriore scusa per ignorare la correttezza di tale raccolta come purtroppo avviene anche attualmente 
Di quella lettera in Comune nessuno ha saputo dirmi che fine abbia fatto. Qualcuno ha azzardato l’ idea che non fosse mai giunta. Io non credo ai fantasmi che fanno volatilizzare le lettere, credo piuttosto agli uomini bugiardi e indifferenti. Vengono ignorate le esigenze dei cittadini contribuenti, mentre si è supini nei riguardi di coloro che gestiscono male il servizio. Il sindaco, i consiglieri, gli assessori sono eletti dai cittadini, rappresentano i cittadini e hanno il sacrosanto dovere di governare il paese per rendere agli abitanti un servizio di civiltà e di benessere. Non vorrei che accadesse il contrario!

P. S. Il condominio in cui abito ha denunciato più volte la mancanza del coperchio al carrello dell’organico sia all’azienda e sia al Comune. Sono passati molti mesi, è arrivata l’estate, sono aumentate le mosche e la puzza e non è successo niente!



 

Commenti  

 
#1 MARVINMAN 2015-07-23 09:34
Oltre a migliorare il servizio della Ditta Lombardi, l'Amministrazione Comunale dovrebbe inasprire le sanzioni ai molti, troppi incivili che continuano a lasciare ogni sorta di rifiuti per le vie di Triggiano.Basterebbe, infatti, fare un monitoraggio di controllo costante per vedere quanti cittadini non depositano i cestelli fuori dalle loro abitazioni e contravvenziona rli.
Infatti chi non lascia mai i cestelli fuori dell'abitazione significa che conferisce altrove i rifiuti e quindi sicuramente lascia buste per strada.
Capisco che ci vuole molto personale addetto a simile controllo, ma sarebbe necessario farlo perchè Triggiano sta diventando una vera e propria pattumiera e le campagne una discarica a cielo aperto.
D'altronde se non si corre ai ripari........
Grazie per l'attenzione.
 

Non hai i permessi per aggiungere commenti.
I commenti possono essere inseriti solo dagli utenti registrati.
Per procedere con la registrazione clicca qui

Login

Inserisci nome utente e password per accedere. Poi click su accesso.

Dopo aver effettuato l'accesso potrai visualizzare | modificare il tuo profilo ed utilizzare tutte le funzionalità del sito riservate agli utenti registrati.

Banner
Promo Banner

Statistiche

Utenti : 630
Contenuti : 5965
Tot. visite contenuti : 5203417

Chi è on Line

Nessun Utente Collegato

Visitatori on Line

 20 visitatori online